Archive for settembre, 2012

  • Paola Pluchino. Un tempo si lamentava il fatto che l’accesso al sapere era riservato ad una stretta cerchia di intellettuali, che detenevano il potere economico e così anche quello culturale. Ricchi e pregiati pamphlet giravano nei salotti borghesi, a deliziare decantandoli le liete ore dei giovani in doppiopetto e scarpe di […]

    La disattenzione dell’uomo pubblico e le armi del pesce

    Paola Pluchino. Un tempo si lamentava il fatto che l’accesso al sapere era riservato ad una stretta cerchia di intellettuali, che detenevano il potere economico e così anche quello culturale. Ricchi e pregiati pamphlet giravano nei salotti borghesi, a deliziare decantandoli le liete ore dei giovani in doppiopetto e scarpe di […]

    Continue Reading...

  • Di Gabriella Mancuso Mostre nazionali Abano Terme, Artissima, Carla Rigato-La forza nel colore, dal 13 settembre all’8 ottobre 2012 info: www.artissimacontemporanea.it   Bari, ARTcore, Nero. La materia incosciente dei segni, dal 7 settembre al 6 ottobre 2012 info: www.artcore.it   Bollate, Fabrica Borroni, Re-Azione, dal 13 settembre al 4 ottobre […]

    Routes: eventi, mostre, vernissage e concorsi

    Di Gabriella Mancuso Mostre nazionali Abano Terme, Artissima, Carla Rigato-La forza nel colore, dal 13 settembre all’8 ottobre 2012 info: www.artissimacontemporanea.it   Bari, ARTcore, Nero. La materia incosciente dei segni, dal 7 settembre al 6 ottobre 2012 info: www.artcore.it   Bollate, Fabrica Borroni, Re-Azione, dal 13 settembre al 4 ottobre […]

    Continue Reading...

  • Arte Cinetica 2.0. I molteplici linguaggi delle arti elettroniche hanno assorbito tutte le soluzioni formali novecentesche per riproporle nella videoinstallazione, nell’animazione e nel live media, combinandole al suono e dotandole di movimento. Ibridazione e fluidità sono concetti fondamentali dell’epoca postmoderna, e le idee percorrono oggi traiettorie che convergono e si […]

    Call4RoBOt 05: nuove interazioni tra arte e tecnologia

    Arte Cinetica 2.0. I molteplici linguaggi delle arti elettroniche hanno assorbito tutte le soluzioni formali novecentesche per riproporle nella videoinstallazione, nell’animazione e nel live media, combinandole al suono e dotandole di movimento. Ibridazione e fluidità sono concetti fondamentali dell’epoca postmoderna, e le idee percorrono oggi traiettorie che convergono e si […]

    Continue Reading...

  • Riflessioni libere post-sisma Maria Livia Brunelli. La città delle grandi mostre di Palazzo dei Diamanti, delle nebbie ammaliatrici de “Il Giardino dei Finzi Contini”, dei suggestivi scorci rinascimentali immortalati da Michelangelo Antonioni. Nonostante l’attrattività di Ferrara sia indiscussa, la città ha faticato a risollevarsi dopo il terremoto, ma ora i segnali […]

    Blogger e aste per la rinascita

    Riflessioni libere post-sisma Maria Livia Brunelli. La città delle grandi mostre di Palazzo dei Diamanti, delle nebbie ammaliatrici de “Il Giardino dei Finzi Contini”, dei suggestivi scorci rinascimentali immortalati da Michelangelo Antonioni. Nonostante l’attrattività di Ferrara sia indiscussa, la città ha faticato a risollevarsi dopo il terremoto, ma ora i segnali […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Cochetti. Sono ormai anni che Bruce Wayne ha appeso il costume dell’uomo pipistrello nella caverna ormai lasciata in disuso. Una nuova minaccia lo costringe, nonostante gli acciacchi dell’età, a rivestire i panni del giustiziere mascherato contro un avversario molto più grande, agile e giovane di lui. Fuorilegge esattamente come gli […]

    Il cavaliere oscuro di Miller e Nolan. Problemi di ritmo

    Alessandro Cochetti. Sono ormai anni che Bruce Wayne ha appeso il costume dell’uomo pipistrello nella caverna ormai lasciata in disuso. Una nuova minaccia lo costringe, nonostante gli acciacchi dell’età, a rivestire i panni del giustiziere mascherato contro un avversario molto più grande, agile e giovane di lui. Fuorilegge esattamente come gli […]

    Continue Reading...

  • Paola Pluchino. Giovane duo Made in Italy trapiantato in Svezia, gruppo Gruppo  racconta il suo percorso e il suo sviluppo, non tralasciando constatazioni estetiche sulla civiltà digitale d’oggi Piacere di conoscervi Per introdurvi  vorremmo che vi raccontaste: una breve biografia dove indicate il vostro percorso artistico, il vostro incontro, la decisione […]

    La musica visuale di Alessandro Perini e Fabio Monni

    Paola Pluchino. Giovane duo Made in Italy trapiantato in Svezia, gruppo Gruppo  racconta il suo percorso e il suo sviluppo, non tralasciando constatazioni estetiche sulla civiltà digitale d’oggi Piacere di conoscervi Per introdurvi  vorremmo che vi raccontaste: una breve biografia dove indicate il vostro percorso artistico, il vostro incontro, la decisione […]

    Continue Reading...

  • di Andrea M. Campo (Mariolino) “Papà cos’ è la carta d’identità?” (Papà sorridendo) “È un documento dove scrivere chi siamo” (Mariolino) “Quindi se perdo la carta d’identità non sono più nessuno?” (Papà ridendo) “No, Mariolino. Anche senza la carta d’identità sarai sempre Mariolino, ma con la carta d’identità potranno saperlo […]

    Paideia: dialogo decadente per pianoforte e archi

    di Andrea M. Campo (Mariolino) “Papà cos’ è la carta d’identità?” (Papà sorridendo) “È un documento dove scrivere chi siamo” (Mariolino) “Quindi se perdo la carta d’identità non sono più nessuno?” (Papà ridendo) “No, Mariolino. Anche senza la carta d’identità sarai sempre Mariolino, ma con la carta d’identità potranno saperlo […]

    Continue Reading...

  • del significato delle immagini Marco Scotti. La Street Art, qualunque definizione tra le tante che sono apparse nel recente dibattito critico si voglia accettare, è un linguaggio effimero; effimero ad esempio per quanto riguarda la conservazione e la trasmissione delle immagini, che passa necessariamente spesso solo da una documentazione che […]

    Roa

    del significato delle immagini Marco Scotti. La Street Art, qualunque definizione tra le tante che sono apparse nel recente dibattito critico si voglia accettare, è un linguaggio effimero; effimero ad esempio per quanto riguarda la conservazione e la trasmissione delle immagini, che passa necessariamente spesso solo da una documentazione che […]

    Continue Reading...

  • Il collezionismo privato incontra la tendenza pubblica Il Mambo rilancia la sfida all’economia (anche culturale) presentando la collezione di uno dei più importanti designer di calzature d’alta moda che questo secolo ha regalato. Si badi bene, non dell’artista Ernesto Esposito, pur espressa in quarant’anni di collaborazioni con importanti maison del […]

    Ernesto Esposito e l’abitudine all’arte

    Il collezionismo privato incontra la tendenza pubblica Il Mambo rilancia la sfida all’economia (anche culturale) presentando la collezione di uno dei più importanti designer di calzature d’alta moda che questo secolo ha regalato. Si badi bene, non dell’artista Ernesto Esposito, pur espressa in quarant’anni di collaborazioni con importanti maison del […]

    Continue Reading...

  •   La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: tecnica, realtà, reportage, arte, ecc.  Non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva. Roland Barthes   Claudia Balzani. Non ho intenzione di annoiarvi malamente commentando le fotografie dei vostri quotidiani, […]

    IMMAGIN[aria]: breve storia del mio adattamento all’orrore fotografico del quotidiano

      La foto mi colpisce se io la tolgo dal suo solito bla-bla: tecnica, realtà, reportage, arte, ecc.  Non dire niente, chiudere gli occhi, lasciare che il particolare risalga da solo alla coscienza affettiva. Roland Barthes   Claudia Balzani. Non ho intenzione di annoiarvi malamente commentando le fotografie dei vostri quotidiani, […]

    Continue Reading...

  • Andrea M. Campo. Un breve percorso tra idoli blu invita l’ignaro visitatore al ballo della memoria; il sé rivelato dondola tra i sogni e le paure, i ricordi e le speranze, e si veste del sacro di antichi rituali: Bertil Vallien, maestro svedese del vetro è ospite nella città del genius […]

    Le anime di vetro di Bertil Vallien

    Andrea M. Campo. Un breve percorso tra idoli blu invita l’ignaro visitatore al ballo della memoria; il sé rivelato dondola tra i sogni e le paure, i ricordi e le speranze, e si veste del sacro di antichi rituali: Bertil Vallien, maestro svedese del vetro è ospite nella città del genius […]

    Continue Reading...

  • Il curatore – Luca Cerizza Paola Pluchino. Nato a Milano nel 1969, vive a Berlino e a Milano.Laureato in Storia della Critica d’Arte presso l’Università Statale di Milano, ha frequentato il corso per curatori presso la fondazione De Appel di Amsterdam (1997-98). Attualmente collabora con le testate Frieze e Kaleidoscope, di […]

    Efesto il Fuoriclasse di Zeus

    Il curatore – Luca Cerizza Paola Pluchino. Nato a Milano nel 1969, vive a Berlino e a Milano.Laureato in Storia della Critica d’Arte presso l’Università Statale di Milano, ha frequentato il corso per curatori presso la fondazione De Appel di Amsterdam (1997-98). Attualmente collabora con le testate Frieze e Kaleidoscope, di […]

    Continue Reading...

  • (Cercando di non fare di tutta l’erba un fascio) Martina Bollini. Non è necessario partire dal taglio di bilancio dell’ultima ora per constatare l’assoluto disinteresse di questo Governo, così come di quelli precedenti, nei confronti del mondo dell’arte. I Beni Culturali sono stati sistematicamente ignorati da tutte le campagne elettorali degli […]

    Pamphlet alla Lermontov

    (Cercando di non fare di tutta l’erba un fascio) Martina Bollini. Non è necessario partire dal taglio di bilancio dell’ultima ora per constatare l’assoluto disinteresse di questo Governo, così come di quelli precedenti, nei confronti del mondo dell’arte. I Beni Culturali sono stati sistematicamente ignorati da tutte le campagne elettorali degli […]

    Continue Reading...

  • Lea Vergine e Janieta Eyre Federica Fiumelli. “Provavo l’impressione assurda e reale di ascoltare, non visto, dietro una porta, di essere capitato in casa d’altri e di scoprire improvvisamente i terribili segreti quotidiani di una famiglia sconosciuta.” Parole di Luchino Visconti rilasciate ad un giornalista dopo aver visto “La donna del […]

    Il tempo s’incontra

    Lea Vergine e Janieta Eyre Federica Fiumelli. “Provavo l’impressione assurda e reale di ascoltare, non visto, dietro una porta, di essere capitato in casa d’altri e di scoprire improvvisamente i terribili segreti quotidiani di una famiglia sconosciuta.” Parole di Luchino Visconti rilasciate ad un giornalista dopo aver visto “La donna del […]

    Continue Reading...

  • Federica Melis. Era il 1964 quando a Stralsund Volkswert, uno dei quatro cantieri navali della Repubblica Democratica Tedesca, venne costruita la Stubnitz, una nave di 80 m concepita per la pesca e lavorazione del pesce nel Mar Baltico. Nel 1991, in seguito alla caduta del comunismo tedesco, una cooperativa di lungimiranti […]

    Stubnitz, la nave che muove cultura

    Federica Melis. Era il 1964 quando a Stralsund Volkswert, uno dei quatro cantieri navali della Repubblica Democratica Tedesca, venne costruita la Stubnitz, una nave di 80 m concepita per la pesca e lavorazione del pesce nel Mar Baltico. Nel 1991, in seguito alla caduta del comunismo tedesco, una cooperativa di lungimiranti […]

    Continue Reading...

  • Berlin calling Si è inaugurata l’11 settembre presso gli spazi della Galerie Mario Mazzoli la mostra Souvenir de Voyage dedicata al connubio dei due giovani artisti mantovani che per l’occasione vestono il nome Spazio Visivo. Alla base dell’opera di Paolo Cavinato, come già successo per mostre precedenti (tra le altre […]

    La linea ab origine di Stefano Trevisi e Paolo Cavinato

    Berlin calling Si è inaugurata l’11 settembre presso gli spazi della Galerie Mario Mazzoli la mostra Souvenir de Voyage dedicata al connubio dei due giovani artisti mantovani che per l’occasione vestono il nome Spazio Visivo. Alla base dell’opera di Paolo Cavinato, come già successo per mostre precedenti (tra le altre […]

    Continue Reading...

  • La carriera cinematografica di Michelangelo Antonioni, che decolla nel1950 col film Cronaca di un amore, è caratterizzata da un’indagine sul visibile che si distingue per unicità nel panorama del cinema italiano, attraversando, contemporaneamente, diverse forme artistiche, dalla letteratura alla storia dell’arte. La ricerca formale del regista raggiunge il suo apogeo […]

    C’era, cent’anni fa, Antonioni

    La carriera cinematografica di Michelangelo Antonioni, che decolla nel1950 col film Cronaca di un amore, è caratterizzata da un’indagine sul visibile che si distingue per unicità nel panorama del cinema italiano, attraversando, contemporaneamente, diverse forme artistiche, dalla letteratura alla storia dell’arte. La ricerca formale del regista raggiunge il suo apogeo […]

    Continue Reading...

  • L’opera dell’atleta (a man just doing his job) Riccardo Giacconi e C. S. Una partita di calcio dura un’ora e mezza. Con l’intervallo, un’ora e quarantacinque, più o meno la durata standard hollywoodiana, europea, mondiale, fino agli anni Ottanta, di un film. Enrico Ghezzi, in conversazione con Carmelo Bene[1]   […]

    Le carré vert

    L’opera dell’atleta (a man just doing his job) Riccardo Giacconi e C. S. Una partita di calcio dura un’ora e mezza. Con l’intervallo, un’ora e quarantacinque, più o meno la durata standard hollywoodiana, europea, mondiale, fino agli anni Ottanta, di un film. Enrico Ghezzi, in conversazione con Carmelo Bene[1]   […]

    Continue Reading...

  • Margaux Buyck. La Fondation Warhol serait-elle sur le point de mettre la clé sous la porte en organisant une grande braderie des œuvres du « Pope of the pop », Andy Warhol ? C’est la question que l’on pourrait se poser lorsqu’en septembre The Warhol Foundation of the Visual Art dans un communiqué annonçait se […]

    The Warhol Foundation: Tout doit disparaître!

    Margaux Buyck. La Fondation Warhol serait-elle sur le point de mettre la clé sous la porte en organisant une grande braderie des œuvres du « Pope of the pop », Andy Warhol ? C’est la question que l’on pourrait se poser lorsqu’en septembre The Warhol Foundation of the Visual Art dans un communiqué annonçait se […]

    Continue Reading...

  •   Vincenzo B. Conti. Nell’intreccio della relazione urbana dove cittadino è chi resta passivo fruitore del bene pubblico e dell’ordinario, il benessere diventa un prezioso scrigno dove preservare l’intimo e familiare dominio della propria esistenza. La politeia tutelata dal nume del demos scompare lasciando terreno fertile al vorace untore dell’occhio totalitario […]

    La dittatura del bere comune

      Vincenzo B. Conti. Nell’intreccio della relazione urbana dove cittadino è chi resta passivo fruitore del bene pubblico e dell’ordinario, il benessere diventa un prezioso scrigno dove preservare l’intimo e familiare dominio della propria esistenza. La politeia tutelata dal nume del demos scompare lasciando terreno fertile al vorace untore dell’occhio totalitario […]

    Continue Reading...

  • Giuditta Naselli. “Ho visto tipi come te schiacciati da gente che non ha mai avuto problemi e alla fine si sono montati tutti la testa. La prima cosa che capita ad uno come te è che vuole andare a cena nei ristoranti e sedersi a un tavolo e mangiare insalate […]

    Occupy Frank Capra!

    Giuditta Naselli. “Ho visto tipi come te schiacciati da gente che non ha mai avuto problemi e alla fine si sono montati tutti la testa. La prima cosa che capita ad uno come te è che vuole andare a cena nei ristoranti e sedersi a un tavolo e mangiare insalate […]

    Continue Reading...

  • Ada Distefano. È settembre e Milano, dopo la pausa estiva, riparte con l’evento più atteso per il mondo della moda e la Camera della Moda Italiana, il “Milano Moda Donna” con le collezioni Primavera/Estate 2013. Il presidente del CNMI, Mario Boselli e Stefano Boeri (Assessore alla cultura, moda e design del […]

    La settimana della moda di Milano si veste di arte e cultura

    Ada Distefano. È settembre e Milano, dopo la pausa estiva, riparte con l’evento più atteso per il mondo della moda e la Camera della Moda Italiana, il “Milano Moda Donna” con le collezioni Primavera/Estate 2013. Il presidente del CNMI, Mario Boselli e Stefano Boeri (Assessore alla cultura, moda e design del […]

    Continue Reading...

  • Elena Scalia. Per la sezione drammaturgia femminile questo mese abbiamo intervistato Eleonora Danco autrice, regista e attrice.  I suoi spettacoli vengono rappresentati nei circuiti dei maggiori teatri nazionali, tra i vari titoli ricordiamo: “Ragazze al muro”, “Nessuno Ci Guarda”, “Bocconi Amari”, “Me vojo sarva’”, “Ero Purissima”, “Sabbia”, “ Scroscio”, “La Giornata […]

    Il mondo poetico di Eleonora Danco

    Elena Scalia. Per la sezione drammaturgia femminile questo mese abbiamo intervistato Eleonora Danco autrice, regista e attrice.  I suoi spettacoli vengono rappresentati nei circuiti dei maggiori teatri nazionali, tra i vari titoli ricordiamo: “Ragazze al muro”, “Nessuno Ci Guarda”, “Bocconi Amari”, “Me vojo sarva’”, “Ero Purissima”, “Sabbia”, “ Scroscio”, “La Giornata […]

    Continue Reading...

  •        

    Artelibro – inaugurazione

           

    Continue Reading...

  • Artelibro

    Continue Reading...

  • The Artship per Artelibro

    Continue Reading...

  • Outrage Beyond di Takeshi Kitano In concorso per questa 69. Mostra internazionale d’arte cinematografica, Kitano esordisce con un film dalla trama complessa e ben orchestrata, dove le famiglie contrapposte cercano di prendere il controllo del territorio, volendo comandare tutti gli altri Yakuza. Ben equilibrato tra rimandi al tradizionale patto del te […]

    69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – Venezia – Outrage Beyond di Takeshi Kitano

    Outrage Beyond di Takeshi Kitano In concorso per questa 69. Mostra internazionale d’arte cinematografica, Kitano esordisce con un film dalla trama complessa e ben orchestrata, dove le famiglie contrapposte cercano di prendere il controllo del territorio, volendo comandare tutti gli altri Yakuza. Ben equilibrato tra rimandi al tradizionale patto del te […]

    Continue Reading...

  • Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme Interessante intervento che rallegra le altre proiezioni questa del regista statunitense già premio Oscar. Questa volta sceglie la via del protagonista singolo cui affida il perno della narrazione e della temporalità cinematografica. La musica, si pone come perfetto contraltare e coprotagonista dell’opera, in una […]

    69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – Venezia – Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme

    Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme Interessante intervento che rallegra le altre proiezioni questa del regista statunitense già premio Oscar. Questa volta sceglie la via del protagonista singolo cui affida il perno della narrazione e della temporalità cinematografica. La musica, si pone come perfetto contraltare e coprotagonista dell’opera, in una […]

    Continue Reading...

  • Terramatta. Il Novecento italiano di Vincenzo Rabito analfabeta siciliano di Costanza Quatriglio Dopo il caso editoriale pubblicato solo qualche anno fa da Einaudi con l’omonimo titolo, la giovane regista siciliana porta a Venezia l’immagine di questo semianalfabeta siciliano, passato alla storia della linguistica per essere riuscito, pur con una lingua […]

    69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – Venezia – Terramatta. Vincenzo Rabito analfabeta siciliano di Costanza Quatriglio

    Terramatta. Il Novecento italiano di Vincenzo Rabito analfabeta siciliano di Costanza Quatriglio Dopo il caso editoriale pubblicato solo qualche anno fa da Einaudi con l’omonimo titolo, la giovane regista siciliana porta a Venezia l’immagine di questo semianalfabeta siciliano, passato alla storia della linguistica per essere riuscito, pur con una lingua […]

    Continue Reading...

Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve di cookie tecnici necessari per la corretta navigazione nel sito e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all’ uso dei cookie.In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser,oppure uscire dal sito. Clicca su INFO per maggiori informazioni. ESCI per abbandonare.

×